27 ottobre 2011

CUBA - Guida e Informazioni Utili


Cuba

Informazioni


CUBA BANDIERA


superficie
SUPERFICIE: 

110.860 km²



popolazione
POPOLAZIONE :

11.269 .000 ab



capitali
CAPITALE :

HAVANA  



Ordinamento stato
ORDINAMENTO DELLO STATO :

Repubblica socialista



Lingue
LINGUA : 

Quella ufficiale è Spagnolo 



moneta
MONETA : 

Peso Cubano (CUP)



valuta cambio
VALUTA : 

 

1 CUP = 0.0283079 EUR ; 1 EUR = 35.3258 CUP

Controlla in tempo reale : EUR to CUP


fuso orario
FUSO ORARIO :

- 5 ore; - 6 ore quando in Italia vige l'ora legale.

Havana


climi temperature
CLIMA :
.

tropicale. La stagione ciclonica va da giugno a novembre. Il periodo di più alta intensità ciclonica è quello da ottobre a novembre. Per informazioni aggiornate sulla situazione meteorologica delle zone caraibiche si consiglia di visitare il sito web del Tropical Prediction Center di Miami

in caso di minaccia ciclonica, si consiglia di alloggiare presso le infrastrutture alberghiere di Stato, dotate di generatori di corrente e di migliori condizioni di sicurezza.





confini
CONFINI :

Verso N si trovano gli Stati Uniti e Bahamas, ad O il Messico, a S le Isole Cayman e la Giamaica, e a SE Haiti.



città
CITTA' :

L’Avana, Santiago de Cuba, Guantànamo, Cienfuegos, Santa Clara, Camaguey, Holguìn.



religione
RELIGIONE :

cattolica 40%, religioni animiste58% , protestanti 2,5%



elettricità
ELETTRICITA':
110V/60Hz - prese di tipo A - B - C - L


documenti
DOCUMENTI PER L'INGRESSO (*) :

Passaporto: necessario, con una validità residua di almeno tre mesi al momento dell'arrivo nel Paese e comunque con scadenza posteriore alla data di rientro in Italia qualora vengano superati i tre mesi di permanenza. 

Visto d'ingresso: necessario. Il biglietto acquistato presso un tour operator in genere è già comprensivo del relativo visto; coloro che viaggiano individualmente, possono invece ottenerlo presso gli uffici consolari cubani presenti in Italia.
Il visto d'ingresso viene concesso per un periodo massimo di trenta giorni, rinnovabile per ulteriori 30 giorni (per una durata complessiva di 60 giorni) dietro pagamento di una tassa statale presso i locali uffici delle autorità di immigrazione.



vaccinazioni
VACCINAZIONI (*) :

obbligatorie: nessuna.

Le strutture sanitarie risultano spesso prive del materiale sanitario e di medicinali. Si consiglia, pertanto di munirsi di una scorta di medicinali di prima necessità e di quelli di pronto intervento soprattutto se si intende viaggiare fuori della capitale e delle principali località turistiche.

Si ricorda che le spese ospedaliere e mediche, secondo la gravità dei casi, sono molto elevate, che devono essere pagate in dollari Usa e che l’Ambasciata, ai termini di legge, non può anticiparle né sostenerle per conto dei connazionali. Le amministrazioni degli ospedali richiedono la liquidazione puntuale in dollari Usa delle spese sostenute per dimettere il paziente; il mancato pagamento può determinare il diniego al rimpatrio da parte delle Autorità locali.

Si consiglia, pertanto, di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese. La suddetta assicurazione può essere anche stipulata al momento dell’acquisto del biglietto aereo presso la propria agenzia di viaggio. (Le suddette polizze coprono di norma spese sanitarie fino a 3.500 dollari oltre alle spese di rientro, al biglietto aereo per un medico e la sua diaria).

In ogni caso per il rimpatrio d’emergenza è bene tenere presente che i voli da Cuba verso l’ltalia sono effettuati dalla compagnia aerea cubana “Aviacion-Blue Panorama” che assicura voli diretti su Roma e Milano. Esistono inoltre voli effettuati da “Iberia” (via Madrid), “Air France” (via Parigi), “British Airways” (via Londra).

Occorre segnalare che pur non esistendo malattie endemiche, negli ultimi tempi, si è registrata una grave recrudescenza di alcune patologie epidemiche, come il dengue e la congiuntivite emorragica. Si consiglia, pertanto, di seguire attentamente le norme igienico/sanitarie previste, proteggendosi ove possibile con repellenti ed abiti che coprano il corpo per non esporsi alle punture di insetti e zanzare.

In considerazione delle caratteristiche climatiche dell'isola e del deteriorarsi del sistema idrico e fognario, si consiglia inoltre di: bere acqua imbottigliata senza l’aggiunta di ghiaccio; fare uso dell’acqua corrente solo se preventivamente bollita.



UNESCO
PATRIMONIO UNESCO (siti protetti) :

-L'Avana vecchia e le sue fortificazioni (1982)
-Trinidad e la Valle de los Ingenios (1988)
-Castello di San Pedro de la Roca, Santiago di Cuba (1997)
-Valle Viñales (1999)
-Parco nazionale sbarco del Granma (1999)
-Paesaggio archeologico delle prime piantagioni di caffè nel sud-est di Cuba (2000)
-Parco nazionale Alejandro de Humboldt (2001)
-Centro storico di Cienfuegos (2005)
-Centro storico di Camagüey (2008)

UNESCO : Sito ufficiale (in inglese)
Elenco Patrimoni dell'umanità su wikipedia


sicurezza
SICUREZZA (*):

Cuba non presenta particolari condizioni di pericolo per i viaggiatori.
Tuttavia sono aumentati negli ultimi mesi episodi di criminalità comune a danno di turisti, (furti, scippi ed alcuni casi di aggressione a mano armata) registrati in particolare nella capitale e nelle maggiori città. Si consiglia di non opporre resistenza in caso di aggressione.

Zone di cautela Soprattutto nelle ore notturne è opportuno spostarsi con cautela evitando strade non illuminate a causa di black out dovuti a risparmio energetico. Cautela va anche adottata nelle strade del centro delle città e in quelle fuori del centro dell'Avana (Avana Vecchia), nei quartieri più popolari ivi compreso il quartiere "Centro Avana" ed in alcune località turistiche alla periferia della capitale come Guanabo.

Zone sicure
Quartieri residenziali della capitale e zone turistiche. Nel visitare i centri urbani si consiglia di osservare le normali precauzioni di sicurezza evitando di ostentare gioielli, denaro ed apparecchi fotografici.

Si suggerisce di:
- riporre gli oggetti di valore nel bagaglio a mano durante il viaggio aereo;
- custodire in luogo sicuro documenti di viaggio, denaro e valori in generale;
- girare con la copia del documento di riconoscimento e con il denaro necessario per la giornata;
- "non opporre resistenza in caso di aggressione";
- utilizzare esclusivamente taxi autorizzati;
- non dare passaggi a persone sconosciute, specie lungo la rete autostradale;
- usare prudenza soprattutto sulle spiagge, in particolare nella zona di S.Maria Playas del Est, dove si sono verificati numerosi furti ed aggressioni.

Soggiorni in abitazioni private comporta costi notevolmente inferiori rispetto a quelli alberghieri. La legge locale autorizza l'alloggio presso abitazioni private all'uopo abilitate, con l'obbligo da parte del locatore di registrare il locatario in apposito registro presso gli uffici di Polizia. La permanenza in abitazioni private non autorizzate è illegale e può esporre il turista a sanzioni di diversa natura e, in certi casi, all'espulsione dal Paese. Si ricorda che alloggiare presso abitazioni private espone il turista ad un maggiore rischio di furti o di altri episodi criminosi e impedisce od ostacola la formulazione di una denuncia alla Polizia.



patente
PATENTE:

Italiana



trasporti
TRASPORTI:


cubana 

Cubana de Aviación


AeroCaribbean Cuba 

AeroCaribbean Cuba




aeroporti
AEROPORTI:

La Havana/ Jose Martin Intl. - Santiago/ Antonio Maceo - Camaguey/Ignacio Agramonte - Cayo Largo/Vilo Acuna Intl. - Ciego de Avila/Maximo Gomez Intl. - Cienfuegos/Jamie Gonzàles Intl. - Holgium/Frank Pais Intl. - Manzanillo/Sierra Maestra Intl. - Varadero/Juan G Gomez Intl.



dogana
FORMALITA' VALUTARIE E DOGANALI(*) :

è obbligatorio dichiarare la quantità di valuta estera che s'introduce nell'Isola se questa supera i 5.000 dollari USA. In assenza di tale dichiarazione ci si espone, all'uscita dal Paese, al sequestro dell'importo eccedente i 5000 dollari. Si ricorda che, a causa dell'embargo statunitense nei confronti di Cuba, l'ingresso di dollari nel Paese non è autorizzato dalle autorità americane. Non è possibile, quindi, inviare tale valuta da e verso Cuba attraverso il sistema bancario internazionale, né utilizzare carte di credito emesse da istituti statunitensi né traveller cheques in dollari USA.

I viaggiatori diretti a Cuba possono importare una volta l'anno oggetti, nuovi od usati fino ad un valore massimo di 250 dollari. Fino a 50 dollari vi è completa esenzione da imposte, mentre i restanti 200 dollari sono gravati da un'imposta del 100%. Sono esenti da imposte anche i medicinali fino a 10 chili. E' autorizzata l'importazione temporanea con obbligo di riesportazione al termine del soggiorno di alcuni elettrodomestici ad uso personale (es. asciugacapelli, rasoi elettrici, radio, registratori, macchine fotografiche, ecc). E' ammessa altresì l'importazione temporanea di computer portatili e telefoni cellulari. E' assolutamente vietato importare apparecchi DVD, frigoriferi, cucine elettriche, forni, ferri da stiro e tutto ciò che possa far incrementare il consumo elettrico nel Paese.

Possono essere esportati:
· fino a 100 pesos in moneta nazionale e 200 pesos in moneta convertibile;
· sigari fino a 23 unità sfuse (si consiglia, tuttavia, di munirsi di regolare fattura per evitare eventuali sequestri della mercanzia;
· beni appartenenti al patrimonio culturale, anche quando siano stati acquistati in negozi o presso rivenditori privati autorizzati (ad esempio  libri, artigianato e oggetti antichi presenti in alcune delle zone a grande concentrazione turistica). L'esportazione dei suddetti beni è soggetta a norme doganali rigorose, pena il sequestro della merce. 



ambasciata
AMBASCIATE E CONSOLATI :

AMBASCIATA - L'AVANA, CUBA
Indirizzo: 5 Avenida n. 402, Esquina Calle 4 (Miramar)
Tel. : 005372045615
Fax: 0053 - 7 - 204 - 5659
Homepage
E-mail: ambasciata.avana@esteri.it



siti utili
SITI UTILI :
(*) Si consiglia per una maggior sicurezza, prima di organizzare il viaggio, di consultare sempre le informazioni aggiornate e più dettagliate sul sito: http://www.viaggiaresicuri.it/?cuba
http://it.wikipedia.org/wiki/Cuba
http://wikitravel.org/it/cuba

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento