27 ottobre 2011

COSTA RICA - Guida e Informazioni Utili


Costa Rica

Informazioni


Costa Rica Bandiere

superficie
SUPERFICIE: 

51.100 km²



popolazione
POPOLAZIONE :

4.327 .000 ab



capitali
CAPITALE :

SAN JOSE'



Ordinamento stato
ORDINAMENTO DELLO STATO :

Repubblica presidenziale



Lingue
LINGUA : 

Quella ufficiale è spagnolo, inglese (diffuso). 



moneta
MONETA : 

Colòn della Costa Rica (CRC)



valuta cambio
VALUTA : 

1 CRC = 0.00133475 EUR ; 1 EUR = 749.204 CRC

Controlla in tempo reale : EUR to CRC


fuso orario
FUSO ORARIO :

-7h rispetto all'Italia; -8h quando in Italia vige l'ora legale

San Jose (CR)


climi temperature
CLIMA :
.

Il clima è temperato nella zona centrale con una temperatura media che va da 21 a 23 gradi, mentre il clima è più caldo nelle zone costiere. Si riscontrano temperature più elevate sul versante pacifico con una media di 28 gradi. La stagione piovosa va da maggio a novembre (sul versante caraibico da ottobre a gennaio), mentre quella secca va da dicembre ad aprile. Durante la stagione delle piogge, il Paese è colpito da forti temporali e, talvolta, anche da uragani che provocano frequentemente alluvioni e straripamento di fiumi. Questi fenomeni naturali potrebbero rendere inagibili, anche per settimane, strade e ponti specie sulle coste, con conseguente isolamento e disagio per abitanti e turisti.

La stagione dei cicloni nelle zone caraibiche, inizia ufficialmente a giugno ma i primi uragani e le tempeste tropicali arrivano verso la fine di luglio. In particolare, il rischio di fenomeni ciclonici permane nei mesi di agosto, settembre e ottobre. Si consiglia pertanto di verificare, prima della partenza, la situazione meteorologica delle zone che si intendono visitare, contattando il proprio agente di viaggio o consultando direttamente il sito web del "Tropical Prediction Center di Miami"o quello della Commissione nazionale di emergenza . Per informazioni sull'accessibilità delle vie di comunicazione




confini
CONFINI :

Confina a N con il Nicaragua, a E con il mar dei Caraibi e Panamá, a S e O con l'oceano Pacifico.



città
CITTA' :

San José, Alajuela, Cartago, Limón, Puntarenas, Liberia, Puerto Limón.



religione
RELIGIONE :

Cattolica 86% , altre religioni 14%



elettricità
ELETTRICITA':
120V/60Hz - prese di tipo A - B


documenti
DOCUMENTI PER L'INGRESSO (*) :

Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell'ingresso nel Paese.

Visto d'ingresso: non necessario, per turismo fino a tre mesi di permanenza nel Paese. È necessario possedere il biglietto aereo di andata e ritorno



vaccinazioni
VACCINAZIONI (*) :

obbligatorie: nessuna.

La situazione sanitaria in generale è discreta. Le prestazioni mediche ed ospedaliere sono abbastanza buone, ma molto onerose nei centri di cura privati, i soli ai quali gli stranieri possono accedere, previa presentazione della carta di credito quale garanzia per la copertura delle spese, tranne in caso di emergenza. La disponibilità di medicinali è discreta ma il loro costo è molto elevato.

In questi ultimi anni un'epidemia di febbre "dengue" (ormai endemica nel Paese), soprattutto nel periodo delle piogge, ha colpito prima le zone costiere, l'altopiano e le principali città, a causa delle precarie condizioni sanitarie degli insediamenti più poveri, inclusa la capitale. Si segnala che la variante emorragica del "dengue", in realtà poco diffusa, potrebbe essere mortale. I casi di malaria sono in aumento e principalmente localizzati nelle zone costiere a sud-est del Paese.
Numerosi i casi di infezioni gastrointestinali, dovuti principalmente alla contaminazione dell'acqua o dei cibi (specie le verdure crude o le bevande acquistate per strada).

Si consiglia di:
- consumare acqua solo imbottigliata;
- lavare le verdure crude con prodotti specifici.



UNESCO
PATRIMONIO UNESCO (siti protetti) :

-Parco Internazionale La Amistad (1983 - 1990)
-Area di conservazione Guanacaste (1999 - 2004)
-Parco nazionale Isola del Coco (1997 - 2002)

UNESCO : Sito ufficiale (in inglese)
Elenco Patrimoni dell'umanità su wikipedia


sicurezza
SICUREZZA (*):

In Costa Rica sono notevolmente aumentati in questi ultimi anni le attività delinquenziali in genere. Occorre pertanto adottare norme di prudenza durante la permanenza e gli spostamenti nel Paese.

Zone a rischio: aree isolate, in particolare, le zone confinanti con il Nicaragua. La regione a nord-ovest ha registrato nel recente passato episodi di sequestro di cittadini stranieri a scopo di estorsione.

Si consiglia di:
 - evitare il pernottamento in alberghi situati in quartieri decadenti nel centro di San Jose', dove interi settori sono in mano, soprattutto nelle ore notturne, a bande di spacciatori di droga;
- evitare le zone nei pressi dell'Università (calle de la Amargura );
- evitare, soprattutto di notte - anche in macchina - i litorali, in particolare della costa del Pacifico: (Tamarindo, Montezuma, Jaco') e quelle atlantiche (Limón-Cahuita-Manzanillo), dove, in passato, sono stati uccisi a scopo di estorsione alcuni cittadini stranieri e dove sono frequenti furti anche in pieno giorno, di macchine lasciate incustodite;
- non lasciare mai il bagaglio incustodito.

Zone di cautela:
- le spiagge isolate e parchi naturali. Va rilevato il potenziale pericolo in molte località balneari di correnti marine che, in assenza quasi totale di un'adeguata segnaletica e di servizi di salvataggio, hanno provocato numerosi episodi di annegamento. Si suggerisce di informarsi in loco di eventuali pericoli di correnti e risacche marine;
- le zone vicino alle paludi, alle foci e ai corsi dei fiumi (per eventuale presenza di coccodrilli ed altri animali pericolosi, che talvolta si spingono in mare);
- le località balneari isolate vanno inoltre evitate per il pericolo di attacchi da parte di delinquenti comuni;
- i parchi naturali (da visitare esclusivamente accompagnati da guide autorizzate);
- il centro di San Josè (da visitare con cautela, specialmente durante le ore serali e notturne. Sono numerosi, infatti, casi di scippi ed aggressioni ai danni di turisti.

Si consiglia di:
- lasciare in custodia presso l'albergo (meglio se nelle cassette di sicurezza) biglietti aerei, denaro, gioielli (meglio sarebbe non portarli), altri valori e passaporto (portare con sé una fotocopia, dato che le Autorità ne consentono e l'uso, dato l'alto numero di documenti originali rubati); va ricordato che in caso di furto di passaporto l'Ambasciata può emettere SOLO un documento di viaggio che non permette il transito sul territorio USA.
- effettuare cambi di valuta solo nelle banche, agenzie autorizzate o negli alberghi (in questi ultimi il tasso di cambio può essere tuttavia penalizzante);
- utilizzare solo taxi autorizzati (di colore rosso e di colore arancione in partenza e in arrivo dall'aeroporto internazionale) e, in caso di gite, autovetture e guide segnalate dall'albergo o da agenzie turistiche. Occorre evitare l'uso di taxi non ufficiali dato che si sono registrati episodi di violenza, talvolta conclusisi tragicamente, nei confronti degli utilizzatori portati fuori città;
-  non parcheggiare le auto in posti isolati e non lasciare nell'auto oggetti di valore (videocamere, macchine fotografiche, ecc.), documenti e qualsiasi cosa in genere. Non dare MAI passaggi a persone sconosciute;
- rivolgersi a distributori di benzina o a negozi e mai a sconosciuti incontrati per strada per ottenere informazioni su indirizzi o località turistiche;
- evitare la balneazione nel rinomato litorale di "Jacò" nonché in quelli limitrofi le spiagge della costa pacifica più vicine alla capitale, recentemente segnalati come "bandiera nera", in cui confluiscono il 99% degli scarichi dei numerosi alberghi, centri commerciali e condomini recentemente costruiti (l'unico impianto di trattamento delle acque è di esclusiva proprietà di un hotel a gestione italiana).

Il Costa Rica è un Paese ad alto rischio sismico. Il confluire di tre importanti faglie sotterranee (Caribe-atlantica, Coco-pacifica e Nazca- sudamericana) potrebbe provocare non solo forti scosse di terremoto, ma anche eruzioni vulcaniche. Si ricorda a tale riguardo che sono attivi, anche se dormienti, i principali vulcani (Irazù, Poas, Turrialba) che circondano la "Valle Central" dove si trova la capitale San Josè. Tra le principali attrattive turistiche sono le colate di lava del vulcano "Arenal", un poco più a nord e quelle del vulcano "Rincon de la Vieja ", che si trova quasi al confine con il Nicaragua.



patente
PATENTE:

Italiana



trasporti
TRASPORTI:


lacsa 

Lacsa oppure Costa Rica Aviation



sansa regional 

Sansa Regional


taca airlines 

TACA International Airlines



aeroporti
AEROPORTI:

Alterra (solo in lingua locale) - Limon Intl. - San Josè/Juan Santamaria - San Josè/ Tobias Bolanos Intl.



dogana
FORMALITA' VALUTARIE E DOGANALI(*) :

è consentita al seguito del viaggiatore l'importazione di effetti personali privi di ogni carattere commerciale (comprese videocamere, macchine fotografiche, personal computer, articoli sportivi, ecc). È inoltre consentita l'importazione di 3 litri tra vini e/o liquori e 500 gr. di sigarette o sigari. È vietata l'importazione di generi alimentari.

Attualmente le banche locali (sia pubbliche sia private) non sono ancora abilitate al cambio dell'Euro ed il cambio eventualmente praticato è molto penalizzante. Si consiglia di continuare ad utilizzare il dollaro USA quale valuta di riferimento, meglio ancora il bancomat.



ambasciata
AMBASCIATE E CONSOLATI :

AMBASCIATA - SAN JOSE' DE COSTARICA, COSTA RICA
Indirizzo: 5a entrata del Barrio Los Yoses, P.O.Box 1729 - 1000 San Josè
Tel. : 0050622241082
Fax: 22258200
Homepage
E-mail: ambasciata.sanjose@esteri.it

 

AGENZIA CONSOLARE ONORARIA - LIMON, COSTA RICA
Indirizzo: Residencia Terrazas del Mar n. B. 13 - Puerto Limon
Tel. : 0050627959022
Fax: 27951445



siti utili
SITI UTILI :
(*) Si consiglia per una maggior sicurezza, prima di organizzare il viaggio, di consultare sempre le informazioni aggiornate e più dettagliate sul sito: http://www.viaggiaresicuri.it/?costarica
http://it.wikipedia.org/wiki/Costarica
http://wikitravel.org/it/costarica

OSTELLI: Costa Rica Federazione Ostelli

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento