27 ottobre 2011

COREA DEL SUD - Guida e Informazioni Utili



Visualizzazione ingrandita della mappa 

Corea del Sud


Informazioni


bandiera corea del sud


superficie
SUPERFICIE: 
99.601 km²


popolazione
POPOLAZIONE :

47.817.000 ab



capitali
CAPITALE :
SEOUL


Ordinamento stato
ORDINAMENTO DELLO STATO :
Repubblica semipresidenziale


Lingue
LINGUA : 

Quella ufficiale è il coreano. Poco diffuso l'inglese



moneta
MONETA : 

Won sudcoreano (KRW)



valuta cambio
VALUTA : 

1 KRW = 0.000542245 EUR ; 1 EUR = 1,844.18 KRW

Controlla in tempo reale : EUR to KRW


fuso orario
FUSO ORARIO :

+8h rispetto all'Italia; +7h quando in Italia vige l'ora legale


Seoul


climi temperature
CLIMA :
.

Continentale, con quattro stagioni ben distinte e con grande varietà di manifestazioni climatiche nel corso dell'anno. La penisola coreana, situata nella fascia monsonica dell'Asia Orientale, presenta estati molto calde ed umide, con precipitazioni più intense durante la stagione dei monsoni (da giugno a settembre). Gli inverni sono freddi e secchi, con nevicate occasionali, anche se solitamente periodi di freddo intenso si alternano a periodi dalle temperature più miti.

A Seoul si registrano temperature che toccano i -10° a gennaio e +35° ad agosto. In primavera, tempeste di sabbia provenienti dalla Cina sono causa di difficoltà respiratorie e irritazioni agli occhi per molte persone. Verso la fine dell'estate la costa sud è soggetta a tifoni che possono causare inondazioni e frane.




confini
CONFINI :

confina a N con la Corea del Nord, a O il Mar Giallo (e poi la Cina), a S ed E con il Mare del Giappone (e poi il Giappone).



città
CITTA' :

Seoul, Inchon, Pusan, Taegu, Kwangju, Taejon.



religione
RELIGIONE :

sciamanesimo, buddismo 23%, protestantesimo 20%, cattolicesimo 7%. Atei 49% La libertà di religione è pienamente garantita.



elettricità
ELETTRICITA':
220V/60Hz - prese di tipo C - F


documenti
DOCUMENTI PER L'INGRESSO (*) :

Passaporto: necessario, con validità residua di almeno tre mesi alla data di arrivo nel Paese.

Visto: Non occorre il visto per i cittadini italiani che si rechino nel Paese per soli motivi di turismo e per soggiorni inferiori ai 90 giorni, a condizione di non svolgere attività remunerate.
Per soggiorni superiori ai 90 giorni, sarà invece necessario premunirsi di un visto che potrà essere richiesto presso l'Ambasciata della Repubblica di Corea a Roma.



vaccinazioni
VACCINAZIONI (*) :

obbligatorie: nessuna.

Si raccomanda di valutare previo parere medico, l'opportunità di procedere alla vaccinazione contro l'epatite virale tipo B e contro l'encefalopatia giapponese (questa solo per i bambini) presente soprattutto durante la stagione delle piogge.
Si consiglia la vaccinazione antitifica.

La situazione sanitaria è in generale buona nel Paese, con personale medico competente, soprattutto nelle città principali. Tuttavia il personale medico non ha spesso una buona conoscenze delle lingue straniere. I costi di ricovero ospedaliero per i cittadini stranieri sono abbastanza elevati. Si fa presente che è stato aperto a Seoul un centro di assistenza medica, operativo H24, il "Seoul Global Center" a disposizione degli stranieri che risiedono o in visita nel Paese.



UNESCO
PATRIMONIO UNESCO (siti protetti) :

-Tempio sotterraneo di SeokguramComplesso del palazzo di Changdeokgung (1997)
-Siti dolmenici di Gochang, Hwasun e Ganghwa (2000)
-Aree storiche di Gyeongju (2000)
-Tempio di Haeinsa, dove sono conservate le tavolette Tripitaka Koreana (1995)
-Fortezza di Hwaseong (1997)
-Santuario di Jongmyo (1995)
-Tempio sotterraneo di Seokguram e Tempio di Bulguksa (1995)
-Isola vulcanica di Jeju e tunnel di lava (2007)
UNESCO : Sito ufficiale (in inglese)
Elenco Patrimoni dell'umanità su wikipedia


sicurezza
SICUREZZA (*):

ZONE A RISCHIO : nessuna in particolare.

ZONE DI CAUTELA : area di demarcazione tra le due Coree (38° parallelo), di norma non accessibile ai turisti, eccetto nel punto di frontiera di Panmunjon, che può essere visitato nell'ambito di escursioni di gruppo approvate ufficialmente dalle locali Autorità. Cautela anche a Sud del "Northern District to the Civilian Control Line" una striscia ampia che va da 5 a 20 chilometri il cui accesso è sottoposto ad autorizzazione. In questa zona, è bene attenersi scrupolosamente ai percorsi autorizzati e alle istruzioni delle autorità poiché sono presenti numerosi campi minati.



patente
PATENTE:

è accettata la patente di guida internazionale (modello Convenzione di Ginevra 1949, oppure Vienna 1968). 



trasporti
TRASPORTI:


korean air 

Korean Air


asiana airlines 

Asiana Airlines




TRENI:

 korail 

korail


aeroporti
AEROPORTI:

Seoul / Inchelon - Korea Airports Corporation - Cheongju Intl. - Daegu Intl. -Gwangju Intl. - Jeji Intl. - Pusan/Gimhae Intl. - Seou/Gimpo Intl. Yangyang Intl.



dogana
FORMALITA' VALUTARIE E DOGANALI(*) :

Occorre compilare la dichiarazione di arrivo e partenza "entry or departure declaration" da parte di ogni passeggero e/o la "customs declaration" per ogni nucleo famigliare, nei casi in cui si trasportino merci da sdoganare, e il "quarantine questionnaire". È bene informarsi prima presso l'Ambasciata di Corea a Roma, ovvero visitando anche il sito delle dogane coreane per avere informazioni aggiornate sui prodotti proibiti.

All'arrivo nella Repubblica di Corea, occorre dichiarare in dogana:

- le somme superiori ai 10.000 dollari USA inclusi i travellers cheques, pena la confisca della somma eccedente.
- gli articoli acquistati all'estero il cui valore ecceda i 400 dollari;
- oggetti nuovi mai usati, attrezzature elettriche, elettroniche, strumenti musicali, ecc.,
- prodotti agricoli, di silvicoltura, di pesca o allevamento inclusi carni ed erbe medicinali.
- oggetti considerati pericolosi per la pubblica sicurezza quali armi da fuoco, coltelli, narcotici e psicotropi (di cui e' vietata l'importazione),
- gli articoli soggetti a dogana (pietre preziose o perle, oggetti in madreperla, corallo, ambra o avorio od oggetti equivalenti)
- gli oggetti destinati alla vendita, articoli o oggetti pornografici e osceni (fotografie, film, pubblicazioni, ecc). I beni elettronici personali (computer, videocamere, ecc.) vanno dichiarati all'arrivo o alla partenza in modo da poterli riportare con sé senza pagamento di dogana.

È consentito l'acquisto in esenzione doganale di:
- 200 sigarette (50 sigari o 250 gr. di tabacco),
- 1 bottiglia di alcolici (non più di un litro),
- 2 once di profumo (1 oncia = 28,35g)
- merci in generale per un valore complessivo di 400 dollari USA.



ambasciata
AMBASCIATE E CONSOLATI :

AMBASCIATA - SEOUL, REPUBBLICA DI COREA
Indirizzo: 1-398, Hannam-Dong, Yongsan-Ku
Tel. : 008227960491
Tel. : 008227960492
Fax: 008227975560
Homepage
E-mail: embassy.seoul@esteri.it


AGENZIA CONSOLARE ONORARIA - BUSAN, REPUBBLICA DI COREA
Indirizzo: R.I.N.A. Spa-16th Floor, National Pension Corp. Building, 1422-8 Yeonsan 5 - Dong Yeonje-Gu, 611-830 Busan
Tel. : 0082514655412
Fax: 0082514655535
E-mail: Pusan.Office@rina.org


siti utili
SITI UTILI :
(*) Si consiglia per una maggior sicurezza, prima di organizzare il viaggio, di consultare sempre le informazioni aggiornate e più dettagliate sul sito: http://www.viaggiaresicuri.it/?corea_del_sud
http://it.wikipedia.org/wiki/Corea_del_Sud
http://wikitravel.org/it/Corea_del_Sud

OSTELLICorea del Sud Federazione Ostelli


Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento