2 luglio 2010

LAMPEDUSA - Un Paradiso per i Sub...e non solo!!

LAMPEDUSA - Un Paradiso per i Sub...e non solo!!
Alla Scoperta di LAMPEDUSA!!!

Lampedusa è situata tra Malta e la Tunisia a 200 Km. a Sud di Agrigento ed 113 Km. dalla Tunisia.
L'isola appartiene geologicamente e geograficamente al continente Africano.
Essa è la più estesa delle isole Pelagie (nome derivante dal greco che vuol dire “mare alto”), una striscia di terra di 24 Km quadrati circa piena di insenature, grotte e rupi con un aspetto quasi lunare scolpito dal sciabordare delle onde.

Le altre due isole dell’arcipelago sono Linosa e Lampione. Questa ultima piccola isola è abitata solamente dal guardiano del faro. La piccola città di Lampedusa, l’unica area abitata comincia con l’insenatura del porto, la sua economia è basata sulla pesca e sul turismo e le spugne naturali sono tra le sue risorse naturali locali.

SPIAGGE DI LAMPEDUSA

Quelli che amano il sole, acqua blu e chiara e naturali panorami selvatici troveranno Lampedusa l’isola ideale. Il mondo sommerso è ricco e vario, abitato da coralli, spugne, madreperle, e dal colorato pesce pappagallo. Nei pressi di Capo Grecale a solamente 50 m. di profondità, si trovano le aragoste. I fondali dell’isola di Lampedusa sono particolarmente apprezzati dai subacquei di tutto il mondo per la peculiarità della flora e della fauna marina.

Le spiagge più famose sono:
LAMPEDUSA - Un Paradiso per i Sub...e non solo!!- La Guitgia: sabbia bianca e mare cristallino, la più famosa e la più vicina agli alberghi dell’isola, sorge nella baia del porto, forse la più attrezzata dell’isola.
- Cala Croce: raggiungibile dalla Guitgia riparata dallo scirocco, attrezzata con lettini e ombrelloni ma quasi sempre affollata.
- Cala Madonna e porto N’Tone: dopo quella di Cala Croce e molto simile a questa ultima, ma molto più piccola solo 10 m. Cala Madonna con sabbia grigia ma eccellenti fondali.
- L’isola dei conigli (una volta fiorenti sull’isola ora sono completamente estinti) con la sua omonima spiaggia è il posto più frequentato dell’isola, ha una baia larga e accessibile anche per terra per mezzo di muli. La relativa spiaggia, conosciuta come ‘Lo scoglio di Vallone’ di fronte all’isola dei Conigli è il luogo più vasto sull’isola, circondata da fondali poco profondi ideali per nuotare (swimming e snorkeling). In primavera su questa spiaggia le tartarughe vengono a depositare le uova, e per tutto il periodo l’accesso alla spiaggia è vietato ai turisti.
- Cala Pulcino: La più occidentale dell’isola, si consiglia di raggiungerla via mare, sul lato Sud dell’isola, vicino all’isola dei Conigli, bellissima di sabbia bianca, vi sono delle grotte.
- Cala Francese: spiaggia tipica situata sul lato Sud orientale, di sabbia non bianca, è ottima per le famiglie con bambini poco affollata quasi sempre.

Altre spiagge alternative più piccole ma meno frequentate:
- Cala Pisana: spiaggia di circa 10 m. e un bellissimo mare. Ci sono grotte dove è possibile ripararsi dal sole.
- Cala Uccello: non è una eccellente spiaggia ma è una alternativa per chi vuole molta tranquillità.
- Cala Galera: di spiaggia grigia, acqua di basso fondale, si possono incontrare polpi e pesci curiosi.
- Cala Maluk: raggiungibile da Cala Francese, consigliabile solo con tramontana mai con lo scirocco.
- Mare Morto: difficile da trovare. Si chiama così perché il mare è sempre calmo, nasconde una grotta incantevole.
- Cala Greca: nei pressi del Santuario di Porto Salvo. Piccolissima spiaggia di sabbia bianca e mare cristallino.

COSA VEDERE A LAMPEDUSA

- Santuario della Madonna di Porto Salvo. Un piccolo santuario di data antica e dall’origine sconosciuta, circondato da un bel giardino.
- Le grottacce (Grottaccia Occidentali e Grottaccia Orientale) grotte e baie semi-nascoste con acqua di cristallo e varietà di vita marina e coralli che costituiscono un paradiso per i subacquei.
- Grotta di Taccio Vecchio, un’altra grotta subacquea.
- L’isola di Linosa raggiungibile da Lampedusa in un’ora, anch’essa abitata. Linosa è di origine Vulcanica come può essere visto dai suoi tre crateri, Monte Rosso, Monte Nero e Monte Vulcano

Informazioni utili per oganizzare un viaggio:
- Cerca Hotel per Lampedusa
- Cerca Voli per Lampedusa


Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento