10 settembre 2011

AZERBAIGIAN - Guida e Informazioni Utili



Visualizzazione ingrandita della mappa

Informazioni

superficie
SUPERFICIE: 
86.600 km²


popolazione
POPOLAZIONE :
8.411.000 ab


capitali
CAPITALE :
BAKU


Ordinamento stato
ORDINAMENTO DELLO STATO :
Repubblica presidenziale


Lingue
LINGUA : 

Quella ufficiale è l'Azero; il russo e' molto diffuso. Buona parte della popolazione comprende anche il turco. La conoscenza dell'inglese e' in aumento, ma resta ancora limitata alle generazioni piu' giovani e a coloro che lavorano nel settore del turismo o in societa' straniere



moneta
MONETA : 

Manat Azero (AZM)



valuta cambio
VALUTA : 

1 AZN = 0.925657 EUR ; 1 EUR = 1.08031 AZN

Controlla in tempo reale : EUR to AZN

fuso orario
FUSO ORARIO :

+3h rispetto all'Italia. Anche in Azerbaijan è in vigore l'ora legale con le stesse modalità dell'Europa.



Baku


climi temperature
CLIMA :
.

Il clima è temperato, con le quattro stagioni come in Italia. Durante l'estate la temperatura varia dai 28 ai 35 gradi centigradi, mentre durante l'inverno difficilmente scende al di sotto dello zero. La capitale, Baku, ha un clima umido ed è percorsa da venti che durante l'inverno possono essere molto forti e freddi.





confini
CONFINI :

Confina a N con la Russia e la Georgia, ad O con l'Armenia, a S con l'Iran e ad E è bagnata dal Mar Caspio.



città
CITTA' :

Baku, Sumgait, Gjandza, Stepanakert



religione
RELIGIONE :

Musulmani sciiti 65,3%, musulmani sunniti 28,1%, altre religioni 6,6%



elettricità
ELETTRICITA':
220V/50Hz - prese di tipo C


documenti
DOCUMENTI PER L'INGRESSO (*) :

Passaporto : necessario, unitamente al visto
Visto di ingresso : puo' essere richiesto all'Ambasciata dell'Azerbaijan a Roma . In alternativa, il viaggiatore potrà richiedere il visto direttamente all'aeroporto di Baku, dove è in funzione 24 ore su 24 uno sportello consolare del Ministero degli Affari Esteri locale, presentando i seguenti documenti:
- a) una copia del modulo compilato di richiesta del visto (i moduli di richiesta sono reperibili in aeroporto o possono essere scaricati dal seguente link: QUI
- b) due fotografie formato tessera
- c) passaporto:
In aeroporto viene rilasciato un visto valido per 30 giorni di permanenza e dietro pagamento di 60 euro. I visti di durata superiore ai 30 giorni vanno richiesti all'Ambasciata dell'Azerbaijan a Roma.
Il visitatore deve rispettare scrupolosamente la durata del visto ottenuto. Il mancato rispetto dei termini del visto , anche di solo un giorno oltre quello previsto, impedirà l'uscita dal Paese.

ATTENZIONE: non si puo' ottenere il visto ai punti di frontiera terrestri e marittimi.



vaccinazioni
VACCINAZIONI (*) :

obbligatorie: nessuna.

Vaccinazioni preventive: taluni centri consigliano, previo parere medico, le vaccinazioni per l'epatite A e B, il tetano, la difterite ed il tifo. Le strutture sanitarie statali sono spesso carenti di medicinali e di apparecchiature moderne, e soffrono di scarsa manutenzione. Vi sono alcune eccezioni tra cui l' Ospedale Clinico Centrale di Baku (76, Parliament Ave. - tel. 4921092, e-mail: mkx@artel.net.az ) recentemente ristrutturato e dotato di apparecchiature moderne.

Nel centro di Baku vi sono diverse farmacie fornite dei principali medicinali, anche di produzione straniera.

ATTENZIONE: e' diffusa l'opinione che i medicinali possono essere contraffatti.

Precauzioni igienico-sanitarie: l'acqua del rubinetto non è potabile e deve essere pertanto bollita prima dell'uso. È però facilmente reperibile l'acqua minerale in bottiglie, anche di provenienza straniera. A seconda delle località in cui ci si reca, è consigliabile fornirsi di medicinali contro eventuali malesseri intestinali. Si sconsiglia l'acquisto di cibi da venditori ambulanti (pirozki, döner kebab, shashlik, ecc.) a causa della scarsa igiene con cui essi vengono spesso preparati

OSPEDALI :

Sono inoltre disponibili, anche strutture di livello nettamente superiore alla media:

- Western Medical Consultants
66, Alibey Hussein-zade St. - Tel. 4973744
Emergenza: Tel. 050-2131387.

 

- SOS o AEA International German Medical Service
30, Rashid Behbutov St. - tel. 4934089 oppure tel.4937354
Emergenza: 050-2126921.

 

- MEDI-CLUB
45, Uzeyir Hajibeyov St. - Tel. 4970911/12/13 (H24).

 

- Turkish-American Medical Center
41/47, Mardanov Gardashlari St.
Tel. 4973784 - 4941823 - 986768 - 4970364 - 2224459



UNESCO
PATRIMONIO UNESCO (siti protetti) :

- Città-fortezza di Baku con il Palazzo di Shirvanshah e la Torre della Vergine (2000)
- Riserva statale di Qobustan (2007)

UNESCO : Sito ufficiale (in inglese)
Elenco Patrimoni dell'umanità su wikipedia


sicurezza
SICUREZZA (*):

Zone a rischio da evitare . Le zone di confine con l'Armenia, il Nagorno-Karabakh e le regioni occupate militarmente dall'Armenia (ivi comprese quelle limitrofe). L'attraversamento della frontiera russo-azera effettuato con mezzi di superficie è vietato agli stranieri appartenenti a Paesi non CSI (quindi anche ai cittadini italiani).

Zone sicure . Il Paese, salvo le zone occupate, e' da considerarsi sicuro. Rari casi di borseggi o furti, perpetrati generalmente ai danni di stranieri, si verificano specialmente nelle ore notturne e nella periferia della città.

Avvertenze . È opportuno che il connazionale, al suo arrivo in Baku, prenda contatto con l'Ambasciata d'Italia, per fornire tutte le informazioni inerenti agli spostamenti sul territorio azero ed agli eventuali recapiti telefonici per poter essere tempestivamente contattato nel caso si verifichino situazioni di emergenza.



patente
PATENTE:

Internazionale modello convenzione di Vienna 1968.

Il traffico è spesso indisciplinato, e non di rado capita di vedere automobili percorrere contromano strade a senso unico, o automobilisti fermarsi in mezzo alla strada per far salire o scendere i passeggeri. Usare molta cautela nell'attraversare la strada, e fare attenzione ai tombini che sono talvolta chiusi male ed agli accessi ai locali seminterrati che spesso non sono protetti nè da corrimano nè da transenne.



trasporti
TRASPORTI:



azerbaijan airlines 

 Azerbaijan Airlines



imair 

 IMAIR



turan air 

 Turan Air




aeroporti
AEROPORTI:

Baku/Bina - Akstafa - Belokany - Dollyar - Gyandzha - Heydar Aliyev - Kyurdamir - Lenkoran - Nakhchivan - Nasosnaya - Stepanakert



dogana
FORMALITA' VALUTARIE E DOGANALI(*) :

Non vi sono formalità valutarie. Per somme ingenti è bene informarsi presso l'Ambasciata italiana a Baku.

È vietato esportare oggetti d'arte e tappeti antichi. Se si acquistano oggetti di artigianato o tappeti, è buona norma richiedere al venditore un certificato di autorizzazione all'esportazione, rilasciato dal Ministero della Cultura, per evitare che i beni acquistati vengano confiscati alla frontiera. La franchigia doganale per l'esportazione di caviale è di 250 grammi a persona.
Si fa infine presente che la pubblicazione turistica della "Lonely Planet" relativa al Caucaso viene sequestrata dalle Autorita' di Frontiera in quanto ritenuta non politicamente equilibrata.

Le valute straniere possono essere cambiate in moneta locale in numerosi uffici di cambio o negli stessi negozi. Traveller's cheques e carte di credito sono accettati soltanto negli alberghi e ristoranti di categoria elevata.
Nella capitale sono sempre piu' numerosi gli sportelli automatici presso i quali e' possibile prelevare contanti con la propria carta di credito VISA o Bancomat (circuito "Maestro")
.



ambasciata
AMBASCIATE E CONSOLATI :

AMBASCIATA - BAKU, AZERBAIGIAN
Indirizzo: 44, Kichic Gala Kuchesi (Icheri Sheher) - 370004
Tel. : 00994124975133
Tel. : 00994124975135
Fax: 4975202 - 4975258
Homepage
E-mail: ambasciata.baku@esteri.it


siti utili
SITI UTILI :
(*) Si consiglia per una maggior sicurezza, prima di organizzare il viaggio, di consultare sempre le informazioni aggiornate e più dettagliate sul sito: http://www.viaggiaresicuri.it/index.php?azerbaijan

http://wikitravel.org/it/Azerbaigian

http://it.wikipedia.org/wiki/Azerbaigian



GUIDE E LIBRI

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento