9 settembre 2011

ANGOLA - Guida e Informazioni Utili


Visualizzazione ingrandita della mappa


Informazioni

superficie
SUPERFICIE
1.246.700 km²

popolazione
POPOLAZIONE
15.941.000 ab

capitali
CAPITALE
LUANDA

Ordinamento stato
ORDINAMENTO DELLO STATO
Repubblica semipresidenziale

Lingue
LINGUA
il portoghese è la lingua ufficiale, ma si parlano anche il bantu e Khoisan

moneta
MONETA
Nuovo Kwanza (AOA)

valuta cambio
VALUTA
1 AOA = 0.00975554 EUR ; 1 EUR = 102.506 AOA
Controlla in tempo reale : EUR to AOA

fuso orario
FUSO ORARIO
stessa ora rispetto all'Italia; -1h quando in Italia è in vigore l'ora legale.
Luanda

climi temperature
CLIMA
In tutto il Paese vi sono due stagioni: quella secca, denominata cacimbo (inverno, dal 15 maggio al 15 agosto), più fresca, con temperature medie di 23/24° C che possono scendere sino ai 5-10° C nelle zone più interne ed elevate dell'altopiano; quella delle piogge (das chuvas, estate), con una concentrazione delle precipitazioni soprattutto in due periodi, dicembre-gennaio e marzo-aprile, caratterizzata da temperature medie di 27/28° C.
La temperatura media annuale a Luanda è di 25°C.
La costa ha un'umidità media dell'85% ed una temperatura media annuale superiore ai 23° C; le regioni settentrionali sono caratterizzate da abbondanti precipitazioni e clima tropicale, più umido rispetto a quelle meridionali e dove si registrano temperature più basse nei mesi invernali; nelle zone dell'altopiano la stagione è più secca con temperature più basse mentre il sud-ovest è meno umido.



confini
CONFINI
Confina a N-NE con la Rep Democratica del Congo, a O si affaccia sull'oceano Atlantico, a E con lo Zambia, a S con la Namibia.

città
CITTA'
Luanda, Lobito, Benguela, Huambo, Lubango, Malanje

religione
RELIGIONE
Cattolici 50,7%, protestanti 14,7%, animisti e altre religioni

elettricità
ELETTRICITA'
220V/50Hz - prese di tipo C

documenti
DOCUMENTI PER L'INGRESSO(*)
Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi. Il viaggiatore deve sempre portare con sé una fotocopia autenticata del passaporto e del visto ivi apposto, rilasciata dalla Cancelleria consolare dell'Ambasciata, per evitare problemi con le Autorità locali in caso di controlli.
Visto: obbligatorio.

vaccinazioni
VACCINAZIONI(*)
obbligatorie: febbre gialla. Le Autorità di frontiera effettuano rigorosi controlli sulla validità del certificato internazionale di vaccinazione contro la febbre gialla.
La situazione sanitaria è estremamente precaria. Nella zona frontaliera con la provincia congolese del Kasai è attualmente in corso un'epidemia di ebola da attribuire alla commercializzazione di carne di scimmia infetta.
Sono numerose le malattie endemiche, come il tifo e la tripanosomiasi (o malattia del sonno, diffusa dalla mosca tse-tse).
Si consigliano, previo parere medico, le seguenti vaccinazioni: febbre gialla, epatite B, tetano, poliomielite, difterite, febbre tifoide, meningococco.
Si consiglia anche, previo parere medico, la profilassi contro la malaria, diffusissima in tutto il Paese. Si consiglia di viaggiare sempre con un kit di medicine che includa in particolare antipiretici e medicine contro la malaria in quanto i medicinali sono reperibili, a prezzi più elevati rispetto all'Italia, solo nei grandi centri, mentre vaste aree interne sono sprovviste di farmacie e/o strutture medico ospedaliere.
L'assistenza sanitaria pubblica è molto carente e sconsigliata per i cittadini europei, che possono usufruire dei servizi sanitari privati, in genere molto costosi ma più affidabili. In caso di emergenze sanitarie è consigliato fare rientro tempestivamente in Italia o recarsi in Sud Africa o in Namibia, dove il livello dei servizi sanitari è di standard europeo. Johannesburg o Windhoek sono anche mete indicate in caso di evacuazione medica.
Si consiglia, in casi di grave emergenza sanitaria, di contattare l'Ambasciata d'Italia.
Avvertenze: Si consiglia di:
-adottare rigorose precauzioni igieniche, in particolare per quanto riguarda l'alimentazione;
-bere solo bibite in bottiglia (controllandone bene la chiusura), senza aggiunta di ghiaccio;
-consumare alimenti ben cotti;
-lavare con cura la frutta e la verdura

UNESCO
PATRIMONIO UNESCO (siti protetti)
non presenti
UNESCO : Sito ufficiale (in inglese)
Elenco Patrimoni dell'umanità su wikipedia

sicurezza
SICUREZZA(*)
Si registra un aumento della criminalità, specialmente a Luanda e nei maggiori centri abitati. La detenzione da parte della società civile di armi da fuoco è ancora diffusa; sono aumentati notevolmente gli assalti anche a mano armata, contro cittadini angolani e stranieri (inclusi italiani), in alcuni casi con esito tragico, anche per il solo furto di un cellulare. In caso di assalto è assolutamente sconsigliato opporre resistenza mentre si dovrà denunciare il reato alla polizia locale e segnalare l'accaduto all'Ambasciata d'Italia.
Nonostante dalla fine della guerra sia in corso un vasto programma di sminamento, l'Angola è ancora tra i Paesi con maggiore presenza di mine al mondo: le aree più pericolose sono concentrate nelle regioni interne, più colpite dal conflitto. In tali aree vi sono molte strade assolutamente vietate alla circolazione; in genere queste sono segnalate con appositi cartelli; è comunque buona regola non effettuare escursioni turistiche in zone isolate.
Zone a rischio : Luanda, in particolare tutti i quartieri periferici e le aree con maggiore presenza di occidentali, che attraggono la delinquenza. Cabinda: le zone rurali lontane dai centri abitati dove si potrebbero riscontrare difficoltà nei soccorsi a causa della lontananza. Tutte le aree con pericolo di mine inesplose.
Zone di cautela : i quartieri centrali di Luanda ed i principali capoluoghi di provincia.
Si consiglia di segnalare sempre la propria presenza alla Cancelleria consolare prima dell'arrivo in Angola e di comunicare regolarmente i propri spostamenti all'interno del Paese all'Ambasciata, per facilitare eventuale assistenza in caso di necessità.
Avvertenze Si consiglia di:
- limitare, nella capitale, gli spostamenti a piedi solo alle ore diurne e nelle aree centrali;
- viaggiare o muoversi sempre in compagnia;
- non lasciare oggetti di valore in vista in auto, né durante la marcia né durante la sosta;
- non parcheggiare mai l'auto con la parte frontale rivolta al muro;
- tenere le sicure sempre abbassate e i finestrini chiusi;
- non portare somme di denaro consistenti; è buona regola tenere sempre a portata di mano un secondo portavalori da consegnare senza indugio ad eventuali malviventi in caso di aggressione o minaccia;
- evitare i quartieri solitamente frequentati da stranieri ove con più frequenza avvengono atti di banditismo e nel caso in cui ciò non fosse possibile, parcheggiare nelle immediate vicinanze dei locali che si intende frequentare;
- evitare assolutamente di passeggiare di notte, anche in centro;
- effettuare gli spostamenti con il cellulare acceso al fine di poter lanciare, in caso di emergenza, un messaggio di soccorso.

patente
PATENTE
Italiana
Il rispetto delle regole del codice stradale è molto basso e la segnaletica stradale (orizzontale e verticale) è scarsa nelle aree urbane e spesso inesistente nelle aree rurali. Particolare attenzione va fatta durante i fine settimana, quando il traffico è più intenso e molti guidano in stato di ebbrezza. In caso di incidente stradale, anche di minima entità, si consiglia vivamente di non scendere dal veicolo, e di spostarsi immediatamente con il veicolo coinvolto in un'altra zona verso la più vicina stazione di polizia. Bisogna assolutamente evitare di trovarsi coinvolti in capannelli di persone, che sono occasione per i facinorosi di creare confusione, risse e furti.

trasporti
TRASPORTI
TAAG angola airlines

TAAG Angola Airlines



aeroporti
AEROPORTI
Luanda/ 4 de Fevereiro Airpor

dogana
FORMALITA' VALUTARIE E DOGANALI(*)
All'ingresso è obbligatorio denunciare il possesso di valuta straniera superiore a USD 15.000. Tale dichiarazione doganale è l'unico strumento che autorizza ad uscire dal Paese portando con sé una quantità di valuta inferiore a quanto dichiarato all'ingresso. E' proibito uscire dall'Angola con valuta locale.
L'economia angolana ha subito negli ultimi anni un forte influsso del dollaro, per cui si consiglia di portare con sé i dollari americani soprattutto quelli di ultima serie. Il cambio va effettuato sempre in banca o presso gli uffici di cambio autorizzati; il cambio effettuato per strada è illegale. Gli orari delle banche sono i seguenti: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 15.00. L'uso delle carte di credito è in rapida diffusione presso i maggiori centri commerciali e nei grandi alberghi.

ambasciata
AMBASCIATE E CONSOLATI

AMBASCIATA D'ITALIA LUANDA
Rua Dr. Americo Boavida 51
CP 6220, Ingombota - Luanda
Tel. +244-222-331245 / 6 Fax +244-222-333743
Centralino Cooperazione italiana +244-222-339291 ovvero 371655; Fax +244-222-338937
Per le emergenze: dall'Italia +244-912-340434; +244-923-408096
ambasciata.luanda@esteri.it (Segreteria Ambasciata)
consolare.luanda@esteri.it (Ufficio Consolare)
commerciale.luanda@esteri.it (Ufficio Commerciale)
cooperazione.luanda@esteri.it (Cooperazione italiana - UTL)

siti utili
SITI UTILI
(*) Si consiglia per una maggior sicurezza, prima di organizzare il viaggio, di consultare sempre le informazioni aggiornate e più dettagliate sul sito: http://www.viaggiaresicuri.it/?angola

http://it.wikipedia.org/wiki/Angola

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento