9 settembre 2011

AFGHANISTAN - Guida e Informazioni Utili



Visualizzazione ingrandita della mappa


Informazioni


superficie
SUPERFICIE:

652.225 km²

popolazione
POPOLAZIONE :
25.863.000 ab

capitali
CAPITALE :
KABUL

Ordinamento stato
ORDINAMENTO DELLO STATO :
Repubblica Presidenziale

Lingue
LINGUA :
Persiano (Dari), Pashto

moneta
MONETA :
Afghani

valuta cambio
VALUTA :
1 Afghano (AFN) = 0,016 € ; 1 € = 63,30 AFN

Controlla in tempo reale : EUR to AFN

fuso orario
FUSO ORARIO :
+3h30 rispetto all'Italia;
+2h30 quando in Italia è in vigore l'ora legale



Kabul

climi temperature
CLIMA :
La forte aridità che caratterizza questa regione è causata da un clima di tipo continentale, con frequenti venti secchi e forti escursioni termiche, sia diurne che stagionali.
A Kabul le temperature oscillano tra -1° (media di gennaio) e 23°(media di luglio), con una trentina di giorni di pioggia annui.




confini
CONFINI :
L'Afghanistan confina a N con il Turkmenistan, l'Uzbekistan ed il Tagikistan, ad O con l'Iran, a S ed E con il Pakistan ed a NE con la Cina.

città
CITTA' :
Kabul, Herat, Kandahar, Ghazni , Mazar-i-Sharif, Baghlan, Kunduz e Jalalabad.

religione
RELIGIONE :
musulmana sunnita 84%, musulmana sciita 15%, altre religioni

elettricità
ELETTRICITA':
220V/50Hz - prese di tipo C - D - F

documenti
DOCUMENTI PER L'INGRESSO (*) :
Passaporto (con validità residua di almeno tre mesi)
Visto (da richiedere presso l'Ambasciata)

vaccinazioni
VACCINAZIONI (*) :
obbligatorie: nessuna. Contro la febbre gialla se si proviene da zone infette.
Le uniche strutture sanitarie affidabili sono attualmente quelle gestite dai contingenti militari o da organizzazioni internazionali. Nel Paese sono diffuse le seguenti malattie: lesmaniosi, dissenteria e focolai di colera, malaria e pertosse. La poliomielite è endemica. La reperibilità dei farmaci comunemente usati in Italia è possibile soltanto presso le predette strutture ospedaliere gestite da personale internazionale.
si consiglia di :
· non assumere alimenti acquistati in loco, se non preconfezionati;
· bere solo acqua e bibite in bottiglia, senza aggiunta di ghiaccio;
· vaccinarsi, previo parere medico, contro il colera, il tifo, la polio, l' epatite A e B, il tetano e la difterite.
Effettuare, sempre sotto parere medico, la profilassi antimalarica.

UNESCO
PATRIMONIO UNESCO (siti protetti) :
- Jam : minareto ed area archeologica ( 2002)
- Valle di Bamyian : paesaggio e templi Buddhisti ( 2003) - in gran parte distrutto
UNESCO : Sito ufficiale (in inglese)
Elenco Patrimoni dell'umanità su wikipedia

sicurezza
SICUREZZA (*):
La situazione relativa alla sicurezza risulta molto deteriorata in tutto il Paese ed in particolare nelle zone lontane dai principali centri urbani a causa del proliferare di atti di banditismo e di ostilità nei confronti degli occidentali, soprattutto nelle zone meridionali e sud-orientali. Prestare attenzione nei centri urbani e in particolare a Kabul, dove resta alto il rischio di rapimenti. In caso di manifestazioni evitare i luoghi all'aperto e rimanere in luoghi sicuri.
Zone a rischio: tutto il territorio.
Sono sconsigliati i viaggi a qualsiasi titolo nel Paese.
AVVERTENZE
Ai connazionali che si trovano nel Paese è raccomandato vivamente di tenersi costantemente in contatto con l'Ambasciata d'Italia a Kabul, segnalando sempre ogni spostamento sul territorio alla stessa Ambasciata ed attenendosi scrupolosamente durante la permanenza  a  norme di comportamento qui di seguito suggerite, nonché ad ogni altra indicazione fornita di volta in volta dall'Ambasciata .
COMPORTAMENTI DA EVITARE:
- utilizzare mezzi pubblici (taxi, bus, trasporti collettivi);
- viaggiare in auto senza chiudere le portiere o con i finestrini aperti;
- esporre oggetti di valore nell'auto durante le soste ai semafori o negli ingorghi nel traffico;
- reagire in caso di aggressione a scopo di rapina o di furto di oggetti;
- telefonare o ricevere telefonate da cellulare camminando per strada;
- utilizzare gli stessi percorsi stradali abituali;
- utilizzare gli stessi orari abituali;
- comunicare programmi, spostamenti e appuntamenti in ambienti pubblici o con mezzi di comunicazione poco riservati;
- lasciare documenti o appunti incustoditi;
- frequentare luoghi pubblici affollati (soprattutto nelle prime ore della mattina) come mercati, stazioni ferroviarie o di autobus.
- frequentare locali non in possesso di regolare licenza per la vendita di alcolici e in cui si pratichi il gioco d'azzardo, la prostituzione o altre attività illegali.

patente
PATENTE:
patente internazionale (modello Convenzione di Ginevra 1949).

trasporti
TRASPORTI:

ariana afghan airlines
 Ariana Afghan Airlines

kamair
KamAir

pamir airways
Pamir Airways

safi airways
Safi Airways

aeroporti
AEROPORTI:
Kabul Intl. - Jalalabad - Herat - Kandahar - Kunduz - Mazar - Ministero dei trasporti e della aviazione civile/Kabuk

dogana
FORMALITA' VALUTARIE E DOGANALI(*) :
L'esportazione di tappeti e pietre preziose è sottoposta a restrizioni e imposte doganali

ambasciata
AMBASCIATE E CONSOLATI :
AMBASCIATA - KABUL, AFGHANISTAN
Indirizzo: Great Massoud Road - Kabul
Tel. : 00930202103144
Tel. : 0093798606061
Fax: 0646913560
Homepage
E-mail: ambasciata.kabul@esteri.it

siti utili
SITI UTILI :
(*) Si consiglia per una maggior sicurezza, prima di organizzare il viaggio, di consultare sempre le informazioni aggiornate e più dettagliate sul sito: http://www.viaggiaresicuri.it/?afghanistan
http://it.wikipedia.org/wiki/Afganistan

GUIDE E LIBRI

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento